Torneo di padel a sostegno della campagna vaccinale anti Covid-19

Circolo Due Ponti Sporting Club e Athletica Vaticana

 uniti per“ Fratelli tutti” 

Torneo di padel a sostegno della campagna vaccinale anti Covid-19 promossa dall’Elemosineria Apostolica

per aiutare gli “invisibili” delle nostre città

Roma, sabato 22 maggio – ore 14.30

Circolo Canottieri della Vittoria

(Lungotevere della Vittoria, 10)

 

Presenti

il cardinale Konrad Krajewski, elemosiniere del Papa

e Juan Lebron, n° 1 al mondo di padel

 

Sabato 22 maggio, alle ore 14.30, sui campi del Circolo Canottieri della Vittoria a Roma (Lungotevere della Vittoria, 10), si svolgerà il Torneo di padel “Fratelli tutti”, organizzato dal Circolo Due Ponti Sporting Club e Athletica Vaticana, l’associazione sportiva della Santa Sede.

 

L’evento sportivo sostiene l’iniziativa del “vaccino sospeso”, la campagna vaccinale anti Covid-19 dell’Elemosineria Apostolica a favore delle persone più fragili e vulnerabili per dare concretezza agli appelli di Papa Francesco perché nessuno venga escluso (www.elemosiniera.va). All’evento prenderà parte anche il cardinale Konrad Krajewski, elemosiniere del Papa.

Nel Torneo “Fratelli tutti” cittadini e dipendenti vaticani giocheranno insieme ai soci del Circolo Due Ponti Sporting Club, uniti nell’intento di aiutare gli “invisibili” delle nostre città per realizzare “un noi sempre più grande”.

Per il Due Ponti scenderanno in campo, tra gli altri, il n°1 RANKING WORLD PADEL TOUR Juan Lebron, la n°11 RANKING WORLD PADEL TOUR  Patty Llaguno Zielinski, il n°30 RANKING WORLD PADEL TOUR  Luciano Capra. Nonché personaggi dello spettacolo e dello sport, tra i quali, le conduttrici televisive Eleonora Daniele e Giorgia Venturini; Stefano Meloccaro, giornalista e conduttore televisivo; Jimmy Ghione, personaggio televisivo e attore; Flaminia Bolzan, psicologa e criminologa; e Dario Marcolin, allenatore di calcio, ex calciatore. 

 

Con Athletica Vaticana, accanto alle guardie svizzere, ci sarà anche l’olimpionica di vela Flavia Tartaglini per rilanciare il gemellaggio tra il Gruppo sportivo Fiamme Gialle e l’associazione vaticana.

Il Circolo Due Ponti è una realtà di grande prestigio sui campi di padel già da anni. “In questo torneo, come già in molti altri eventi – spiega il presidente Emanuele Tornaboni – il binomio sport e solidarietà sarà il protagonista dell’incontro rivolto a tutti per diffondere un importante messaggio: lo sport non è solo disciplina, allenamento e competizione. Lo sport è prima di tutto solidarietà, onestà e rispetto per gli altri. Questi sono i valori che vogliamo promuovere insieme ad Athletica Vaticana”.

Athletica Vaticana, che sta divenendo una polisportiva, si apre ora al padel nel nome dell’inclusività, dello “sport per tutti” con particolare attenzione alle persone con disabilità, spiega il presidente Giampaolo Mattei. “Fratelli tutti”, aggiunge, “è il titolo dell’ultima enciclica di Papa Francesco che promuove, anche attraverso lo sport, la cultura della fraternità perché nessuno resti indietro da solo”.

Con questa iniziativa Due Ponti e Athletica Vaticana rilanciano la collaborazione sportiva e solidale che già li ha visti protagonisti insieme, nel 2019, del progetto “In Your Shoes”: una corsa di solidarietà per sostenere il futuro dei giovani africani.

L’evento di sabato 22 maggio è aperto a tutti nel rispetto della normativa anti Covid-19.

Per informazioni:

-Circolo Due Ponti Sporting Club: 06 3339360

-Athletica Vaticana: 339 1651956