Enzo Gianninoto della Ultrarunning Ragusa vince la 21^Edizione del VIVIBLA un antipasto di podistiche ricreative che il 20 settembre proseguirà a Marina col tradizionale BYE-BYE estate


Nelle altre gare del Programma Sportivo dell’Addolorata, 

vittoria di Andrea Giurdanella nella 18^ edizione degli IBLA Open di Tennis-Tavolo

Vittoria per Enzo Gianninoto della Ultrarunning di Ragusa nella 21^ edizione del VIVIBLA, che si è corsa nello scorso week-end a Ragusa Ibla, nel tradizionale anello in basolato del quartiere ARCHI, inserita nel programma dei festeggiamenti per Maria SS.Addolorata.

La “decana” delle podistiche ragusane valida come ” Memorial Ciccio Cafiso”, quest’anno è stata dominata dal forte runners Over 50 acatese, in forza al team caro al presidente Flavio Sortino, che ha chiuso i 5000 metri della classica gara dell’Addolorata nel tempo di 17’43” davanti alla rivelazione della serata, il marocchino Zakaria El-Adlal, del CPA di Ragusa Ibla staccato di una ventina di secondi, poi a completare il podio a circa un minuto di distacco l’altro alfiere della Ultrarunning  Ragusa, Santo Monaco  pure lui Over 50,  

Nella categoria Adulti la vittoria è andata al citato Zakaria El Adlal del CPA di Ragusa Ibla, davanti a Gianluca Carfì della Padua Ragusa e al duo Gianni Cascone della Ultrarunning Ragusa e Antonio Brugaletta della No al Doping Ibla.

Tra le donne 1^ Gabriella Lenares della Ultrarunning Ragusa davanti ad Angela Tulliach (Bavisela Trieste). Mentre tra gli Over 50 il podio oltre ai citati Enzo Gianninoto e Santo Monaco è stato completato da Salvo Marotta dell’Atletica Caltagirone.

Nelle categorie giovanili sulla distanza dei 600 mt vittoria tra gli Esordienti M di Matteo Carfì della Padua Ragusa, tra le Esordienti Femminili Maria Luisa Bartolotti della Vann’antò Ragusa Ibla, Tra i Ragazzi Enzo Solarino della Vann’anto Ragusa Ibla, tra i Cadetti Tommaso Migliorisi sempre Vann’antò Ragusa Ibla, tra le Ragazze Morena Cafiso Parrocchia Itria Ragusa Ibla.

Conclusosi il VIVIBLA, l’attenzione per le podistiche ricreative a cura degli EPS C.S.I. RAGUSA e CSAIN RG si sposta a venerdì 20 settembre a Marina di Ragusa con la 5^ edizione del Bye-Bye Estate ( di cui in allegato si fornisce locandina ufficiale con programma nel dettaglio).

Nel week-end sportivo per la Festa dell’Addolorata a Ragusa Ibla,  spazio anche per altri tornei  ricreativi CSi in diverse discipline sportive, come la 18^ edizione degli IBLA OPEN di Tennis-Tavolo, l’annuale Kermesse pongistica outdoor, che di volta in volta cambia location in vari punti suggestivi del quartiere barocco (Negli ultimi anni si era svolta nell’androne della Chiesa di San Vincenzo Ferreri ).

Quest’anno location accanto alla Chiesa del Purgatorio nell’attiguo Chiosco Ibleo, e gli IBLA OPEN di Ping-Pong hanno visto il successo nel Singolo di Andrea Giurdanella della ASD Eirene Ragusa in finale sul compagno di Team Andrea Occhipinti regolato in tre set coi parziali di 11-8; 11-7; 13-11 .

Parziale consolazione per Andrea Occhipinti nel Doppio, dove in coppia con Francesco Cafiso hanno sconfitto in finale la coppia Nicholas Nicita/Elio Sortino coi parziali di 12-10, 11-8; 8-11, 11-9. L’annuale edizione degli Ibla Open di Ping-Pong, che han iniziato il suo cammino nel lontano 2002,anche quest’anno sono stati dedicati alla Memoria di Francesco Quartarone, vera icona del pongismo ibleo, scomparso tragicamente nel 1999.

Altri IBLA-OPEN a sigla CSI si sono svolti nel giovedì precedente alla Festa dell’Addolorata, ovvero quelli di Calcio-Balilla giunti all sua 2^Edizione. Nell’unica specialità del Doppio la vittoria, dopo una lunga trafila di incontri preliminari, ha arriso alla Coppia Mattia Schininà-Gianfranco Leggio che in finale han sconfitto ulteriormente Andrea Occhpinti in coppia con Federico Della Seta coi parziali di 11-7; 12-10 .

E in questi giorni sono iniziati al Polivalente Padre Pippo Iurato di Ibla, gli ultimi IBLA OPEN- CSI , quelli di Tennis Amatoriale, dedicati alla memoria di Bruno Peruzzi e giunti alla sua 15^ edizione, che si concluderanno a metà Ottobre dopo una lunga trafila di circa 120 incontri in tutti e 5 i Cartelloni, dal Singolo al Doppio sia Maschile che Femminile coma anche al Doppio Misto.

Il C.O.

Ps:) Per le foto delle iniziative CSI dell’Addolorata 2019 attingere al sito facebook del Com.prov.le RG, e per info rivolgersi ad Antonella Caramia 3455185362; e.mail; a.caramia@gmail.com