Il fiume blu della NO AL DOPING invade la pista di Marina di Ragusa per il Memorial Pippo Tumino


A MISILMERI, NEL MENZEL EL EMIR NIGHT TRAIL, DANIELE SAMMATRICE CONTINUA A DOMINARE NEL TRAIL SICILIANO

Quinto appuntamento del Trail Sicilia Challenge a Misilmeri, col Menzel el Emir Night Trail, dove Daniele Sammatrice domina la gara trionfando al primo posto col tempo di 1h52m45s. Della squadra Iblea lo segue al 14esimo posto e primo SM il forte monterossano Marco Noto che taglia il traguardo con 2h10m58s.

Continua la strepitosa serie di vittorie di questo forte atleta Chiaramontano che alla quinta prova si trova secondo nella classifica di categoria e a pochi passi dal primo.

IL FIUME BLU DELLA NO AL DOPING INVADE LA PISTA DI MARINA DI RAGUSA PER IL MEMORIAL PIPPO TUMINO

38 Atleti della No al Doping Ragusa hanno invaso domenica scorsa la pista ciclabile di Marina di Ragusa su cui si disputava il Memorial Pippo Tumino. Sui podi di categoria risplendono le nostre Erminia Taranto, prima SF55 con 50m15s, Claudia Calì seconda SF35 con 47m34s, Antonia Iaquez seconda SF45 con 47m37s, Maria Grazia Gallo seconda SF50 con 54m41s e Simona Casabene terza SF40 con 48m42s.

Alla gara alcuni dei nostri atleti hanno indossato una maglia speciale commemorativa del disability pride in difesa dei diritti dei disabili. Una maniera per sensibilizzare la società e manifestare con la corsa e lo sport la vicinanza a questo tema.

Fra gli uomini spicca Antonino Iozzia che arriva 14esimo con 46m21s, seguito da Santi Galofaro 16esimo con 36m33s, Gianluca Ciarcià 17esimo con 36m39s, Giulio Linguanti 30esimo con 37m41s, Giuseppe Morando 32esimo con 37m43s, Luca La Motta 35esimo con 37m54s, Davide Guastella 40esimo con 38m47s, Fabio Carnemolla 41esimo con 38m50s, Andrea Marangio 50esimo con 39m55s, Giombattista Liguori 54esimo con 40m23s, Mirco Incardona 59esimo con41m24s, Giuseppe Salamone 61esimo con 41m28s, Salvatore Cinnirella 63esimo con 41m51s, Antonio Brugaletta 70esimo con 42m38s, Andrea Indigeno 85esimo con 44m34s, Giovanni Calogero 86esimo con 44m34s, Enzo Tidona 87esimo con 44m35s, Emanuele Lauria 94esimo con 45m07s, Eduardo Di Vincenzo 96esimo con 45m35s, Giovanni Macca 102esimo con 46m58s, Biagio La Rosa 104esimo con 47m18s, Antonino Di Gregorio 105esimo con 47m30s, , Giovanni Martinez 107esimo con 47m37s, , Fabrizio Savasta 114esimo con 49m25s, Sebastiano Salafia 115esimo con 49m26s, Vincenzo Campo 116esimo con 49m29s, Francesco Ciccia 117esimo con 49m29s, , Amalchide Occhipinti 121esimo con 50m18s, Girlando Lentini 122esimo con 50m35s, Concetta Rimmaudo 123esima e terza SF45 con 50m38s, Giuseppe Savasta 126esimo con 51m22s, Federico Fontana 128esimo con 52m10s e Giovanni Cardello 129esimo con 52m17s.