Questo week end la Asd No al Doping i suoi atleti sono stati impegnati su diversi fronti.



PREMIAZIONE ASSOLUTI URBANAll’ interno del Fitness Feest svoltasi a Ragusa, vince la categoria femminile Taranto Guglielma L’Urban Trail dei Tre Ponti, una competitiva svoltasi all’ interno della riscoperta <Cava dei Modicani portata a  nuovo sotto i tre ponti della città, L’ assoluti va  a Vincenzo Lorefice che ha distaccato il secondo posto Russo atletica Palazzolo 3° posto per Taranto Vincenzo Asd No al Dping.Premiazione eseguita da Miceli Gianna presidente Aiad Ragusa, e Zaara Federico, Vice presidente Consiglio Comunale del Comune di Ragusa, La gara è stata preceduta dalla 8° Passeggiata della Salute Aiad , quale slogan più movimento meno Diabete
gara in corsoLa domenica 24 sempre all’interno della ” La Mia città per lo sport” Uisp si è svolta la 100 Yard negli Iblei, una gara di velocità sulla distanza dei 91,44 cm sul salotto della città, appunto il ponte di via Roma, creando le corsie di atletica si è dato modo di cimentarsi su questa distanza.brillano i ragazzi  dell’ AUDAX squadra di rugby che si sono voluto sfidare   in un altra disciplina sportiva quale la gara di velocità. capitanati dal bravo Erman Di Natale che alla fine arriva 2°  SUL PODIO cedendo il posto al compagno di squadra Sartorio. Daniele, La prova è stata preceduta dalla batteria dei più giovanni nella distanza dei 60 yardx.
In assoluto il più veloce sul ponte di via Roma è stato il bravissimo Sciortino Gabriele asd No al Doping con un tempo di 10 sec. e 30 cent.
Capolavoro per Orazio Firrincieli che a Copenghagen ha dato la sua massima prestazione nella distanza Regina della atletica 42,195 km con un tempo strepitoso,  di 2 ore 55 min, piazzandosi come 3° atleta italiano alla maratona di Copenghagen.
Da aggiungere che al Gran Prix di corsa Regionale a Noto Vito Mauo Pinnizzotto,Vinci Giovanni, hanno rappresentato  la squadra
PREMIATI 100 YARDS vincitore assoluto