La NO AL DOPING primeggia a Licata e al Trail dei Mulini


W le Donne NO AL DOPING della  STRALICATA

Il 25 aprile 2019 si è corsa a Licata la II Stralicata su un tracciato da 10 km. Della No al Doping Ragusa si è distinto Emanuele Mugnas giungendo 144esimo con 49:16, seguito da Simona Casabene 164esima con 51:24, Vito Mauro Pinnizzotto 166esimo con 51:36, Guglielma Taranto 180esima con 52:40, seconda di categoria SF55, Salvatore Cirnigliaro 184esimo con 53:02, Claudia Calì 190esima con 53:20, prima di categoria SF35, Antonia Iaquez 201esima con 54:05, Guglielmo Causarano 228esimo con 56:42, Maria Grazia Gallo 246esima con 1:00:48. La No al Doping conquista il primo posto nella classifica a squadre femminile grazie alla numerosa partecipazione e alle posizioni conquistate dalle nostre ragazze. Taranto e Calì salgono sul podio di categoria e le fenomenali Iaquez e Gallo sfiorano il podio accontentandosi della medaglia di legno, quarte di categoria.

 

OTTIMO NASELLI A MARSALA E GATTO E GUASTELLA SUPERANO I LORO LIMITI

A Marsala si è corsa la sesta edizione della Maratonina del Vino, quinta prova del 18esimo Grand Prix Sicilia di Mezze Maratone. L’”araldo” della No al Doping, Sergio Naselli giunge primo della squadra al 22esimo posto assoluto con 1:23:01, seguito da Antonino Iozzia, 46esimo con 1:25:31, Giovanni Dezio 50esimo con 1:25:55, Giovanni Gatto 51esimo con un fenomenale 1:26:01, suo record personale sulla distanza, Luca La Motta 88esimo con 1:29:05, Davide Guastella 92esimo anche lui con un nuovo record personale di 1:29:22, Fabio Carnemolla 134esimo con 1:32:39, Vincenzo Spataro 143esimo con 1:33.29, Giombattista Liguori 155esimo con 1:33.55, Biagio Emolo 281esimo con 1:39:52, Giuseppe Salamone 320esimo con 1:42.06, Maurizio Vacirca 416esimo con 1:47:25, Eduardo Di Vincenzo 419esimo con 1:47:28, Sergio Lo Presti 457esimo con 1:49:22, Antonia Iaquez 496esima con 1:50.42, Guglielma Taranto 514esima e prima di categoria con 1:51:51, Giovanni Martinez 633esimo con 1:59:39, Salvatore Cirnigliaro 678esimo con 2.03.29,

 

IACONO E FASIOL VOLANO A PADOVA

Esordio alla Padova Marathon, Maratona di Sant’Antonio, per il vittoriese Antonio Iacono che ha corso i 42,198 kilometri col tempo di 3:57:50. Con lui a Padova ha corso anche Alberto Fasiol che correndo però la mezza maratona ha tagliato il traguardo col tempo di 1:59:51.

 

AL TRAIL DEI MULINI TUMMINO E SAMMATRICE SONO D’ARGENTO

Del circuito Trail Sicilia Challenge si è corso domenica il Trail dei Mulini a Buscemi. Due fortiatleti chiaramontani conquistano entrambi il secondo gradino del podio. Il forte atleta chiaramontano Daniele Sammatrice, sul circuito da 24 km, ha sfiorato la vittoria giungendo secondo assoluto con 02:11:57. La famosa chiaramontana Laura Tummino giunge seconda fra le donne col tempo di 02:54:31. A seguire Salvatore Gianchino 19esimo 02:33:39, Vito Marletta 31esimo con 2:54:25, Leonardo Brullo 51esimo con 3:09.29, Pierluigi La Salandra 87esimo con 03:58:26.

 

MACCA CORRE ALLA COPPA CONAD

A Cefalù si è corsa la seconda tappa del “Running Sicily – Coppa Conad 2019”, sul percorso di 9,9 km Giovanni Macca è giunto 101esimo con 50:27.

 

NON SOLO CORSA. LINGUANTI E OCCHIPINTI SUL TRAITHLON. NOTO E GAROFALO ALLA SPARTAN RACE DI ORTE

Podismo ma anche triathlon. Alcuni atleti della No al Doping si sono cimentati nel Trathlon Sprint Catania svoltosi domenica alla Playa di Catania. Giuglio Linguanti arriva 55esimo col tempo di 1:13:12, dopo aver fatto una bella rimonta nella frazione di corsa e Alessandro Occhipinti 77esimo con 1:21:10. Registriamo inoltre la partecipazione di 2 nostri atleti alla Sparta Race di Orte. Nella edizione Super Santi Galofaro conquista un ottimo piazzamento al 30esimo posto chiudendo i 12,9 km col tempo di 1:47.45. Marco Noto invece nella edizione Beast chiude i 19,2 km col tempo di 2:57:04 piazzandosi al 91esimo posto.

 

IABICHELLA CORRE LA APPIARUN

Da Padova a Roma dove alla Roma Appia Run ha corso la nostra Stellina Iabichella chiudendo i 13 km della gara col tempo di 1:30.56.