Argento di Squadra per la NO al Doping Ragusa nel Grand Prix Provinciale


CASCONE, IOZZIA, NOTO, TAVORMINA, GUASTELLA, LINGUANTI E CIRNIGLIARO A PREMI NEL GRAND PRIX PROVICNALE

Sabato scorso si è svolta la premiazione dei migliori atleti del Grand Prix provinciale. Fra gli assoluti la squadra conquista il secondo posto come società, a pochi punti dalla Padua Ragusa, e piazza in ottime posizioni alcuni dei suoi migliori atleti. Letizia Tavormina conquista il secondo posto nella categoria SF40, Antonino Iozzia si piazza secondo nella categoria SM, seguito da Marco Noto (terzo), Davide Guastella (quarto), Giulio Linguanti (quinto). Nella categoria SM35 Giovanni Cascone si piazza al quarto posto e Salvatore Cirnigliaro primo nella categoria SM65. Traguardi importanti per questi atleti che hanno affrontato quasi tutte le prove del 2019 con ottimi crono e migliorando tutti i loro record.

Grande soddisfazione anche per la vittoria a squadre del GP Giovanile Provinciale 2018 riservata alle categorie esordienti. I piccoli atleti, della squadra di atletica leggera No al Doping Ragusa, vincono nella classifica a squadre con 2772 punti disputando le prove previste di resistenza, salti, lanci, velocità ed ostacoli ed ottenendo importanti posizioni nella classifica individuale.

 

Iozzia e Gatto volano alla Mezza Maratona Ribera Città delle arance

Domenica 23 dicembre si è corsa l’ultima tappa del Grand Prix regionale di maratonine con la Mezza Maratona Ribera città delle arance. Al 48esimo posto si piazza Antonino Iozzia col tempo di 1:28:42 seguito da Giovanni Gatto 53esimo con 1:29:30, Giombattista liguori 150esimo con 1:38:31, Biagio Emolo 179esimo con 1:41:00, Giovanni Calogero 188esimo con 1:41:58, Vincenzo Spataro 217esimo con 1:45:07, Maurizio Randazzo 292esimo con 1:51:42 e Letizia Tavormina 352esima con 1:59:04. Una bella domenica di sport in cui i ragazzi della No al Doping Ragusa hanno conquistato punti preziosi per la classifica regionale.

Le donne no al doping raccolgono premi al trofeo della montagna di avola!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Laura Tummino seconda assoluta e prima di categoria SM40

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Delia Ruta prima di categoria SM

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Margareth Maia Cotrin prima assoluta

Premi in rosa al trofeo della Montagna ad Avola domenica scorsa. Una fantastica Margareth Maia Cotrin conquista il primo posto fra le donne col crono di 40:56. La segue una magica Laura Tummino che col crono di 43:57 conquista il secondo posto del podio. Inoltre una strepitosa Delia Ruta giunge 85esima e si piazza prima di categoria SF con 49:44. In gara ottimi piazzamenti per Daniele Sammatrice che arriva 16esimo con 39:24, seguito da Andrea Castronuovo 27esimo con 41:25, Laura Tummino 41esima e prima di categoria SM40 con 43:57, Maurizio Vacirca 66esimo con 46:57, Andrea Marangio 86esimo, Salvatore Cirnigliaro 113esimo con 58:05, Guglielmo Causarano 117esimo con 1:00:00, Amalchide Occhipinti 120esimo con 1:03:20.