Taranto e Mazza fanno sua la terza podistica di Punta Braccetto “Randello Cross”


Il tramonto su Punta Braccetto accoglie gli appassionati della corsa podistica regalando delle immagini mozzafiato con partenza dal Bar La Sirena, i concorrenti si sono inoltrati all’ interno della Riserva Forestale di Randello altro gioiello naturalistico di questo lembo del Comune di Ragusa.

Su richiesta del presidente del Coni Malago’ anche a Randello si e’ rispettato il minuto di silenzio per ricordare le vittime di Genova.

Ai nastri di partenza si sono dati appuntamento più di 200 podisti, la prima batteria alle 18,00, lo start, un gruppo folto di camminatori si sono cimentati anch’ essi per godersi uno scenario unico, alle 18,30, la gara podistica, dandosi subito battaglia dopo appena i primi km si posiziona davanti   Taranto  Enzo della Asd no al doping societa organizzatrice  che conclude alla fine il tracciato circa 11 km in 40 minuti e 21 secondi, seconda piazza per Blundo Giuseppe Asd no al doping dopo appena 10 secondi chiude il podio maschile Massimo Canzonieri Asd Padua Ragusa.

Nelle donne sigla la vittoria Mazza Sabrina soc. Barocco Running col tempo di 50 minuti, secondo posto per Tummino Laura Asd no doping, e terzo gradino del podio per Di Paola Concetta, Barocco Running.

 Una gara podistica fortemente voluta dal Comitato Organizzatore, Bar La Sirena di Enzo Lo Vento,  con l’ Onorevole Assenza  a dare il benvenuto ai partenti scandendo il via e dedicando questa manifestazione al Memorial Carmelo Chiarandà, che credeva tanto nel rilancio turistico di questa borgata marinaresca, offrendo a tutti i podisti immagini uniche,

organizzazione curata da Uisp Territoriale, Asd No  al  Doping,

Un Sincero ringraziamento va al, al Dipartimento Regionale Azienda Foreste Demaniali, all’ Associazione Volontari della Misericordia di Modica, ai volontari e a tutti i partecipanti che hanno potuto rendere viva questa Località rivierasca.

Appuntamento per gli appassionati naturalmente al prossimo anno per la 4° edizione,

mentre la carovana sportiva si sposta nell’ altra Riserva Orientata della Foce dell’Irmino domenica 26 agosto per una prova del Campionato Provinciale di corsa su strada.

   Il Comitato Organizzatore