Alberto Amenta della Libertas Scicli trionfa nella 7^Edizione di E..state al via


Vittoria di Alberto Amenta della Libertas Scicli di coach Franco Ruscica nella 7^ edizione della “E..state al Via!” di Marina di Ragusa, la tradizionale podistica del solstizio d’estate a salutare l’inizio cronologico della bella stagione, corsasi tra le strade della frazione balneare iblea nella serata di giovedì 21 giugno.

Il forte podista sciclitano ha trionfato sui velocissimi 5800 metri del tracciato ibleo col crono finale di 17’00” lasciandosi alle spalle staccati di più di tre minuti il duo della Padua Ragusa Giuseppe Licitra (20’06”) e Michele Carrubba (20’13”) quindi al 4° posto giungeva il tunisino Amrouch Abdelhak , il forte allievo della Uisp S.Croce di coach Giovanni Occhipinti col tempo di 20’51” quindi via-via Antonio Zagarini della Libertas Scicli in 21’02”, davanti ai compagni di team Fabio Miccichè in 21’15” e Gianluca Savà in 21’56”, 8° un altro atleta della Padua Ragusa di Alberto Iemmolo, ovvero il vittoriese Salvatore Nicastro all’arrivo in 22’02”. Tra gli OVER 50, il podio vedeva al 1° posto di Antonello Rizzo della Padua Ragusa in 22’08” davanti al duo della Ultrarunning Ragusa Flavio Sortino( 24’31”) e Alberto Fanara (25’46”). 

Tra le Donne il successo andava a Sabrina Mazza della Barocco Running Ragusa in 22’14” davanti al duo della Libertas Scicli Lorena Bufardeci(26’20”) e Marika Ficili (26’29”), 4° posto per Letizia Tavormina della No al doping di Ragusa Ibla ( 26’31”) e 5° posto per Loredana Busacca della Uisp S.Croce al traguardo in 26’32”.

Nelle Categorie giovanili dominio pressoché incontrastato degli atleti della Libertas Scicli e della Uisp di S.Croce, con la vittoria tra gli Esordienti Maschili sulla distanza dei 500 metri di Nicolas Aprile della Libertas Scicli in 2’06”, davanti ai compagni di squadra Andrea Parisi Assenza (2’24”) e Angelo Ventura (2’21”). Al femminile successo di Sara Pitrolo (Libertas Scicli) 2’17” sulla compagna di team Maddalena Donzella( 2’24”). Tra i Ragazzi sulla distanza dei 1200 metri Giuseppe Savà della Libertas Scicli in 4’12” davanti al duo tunisino della Uisp S.Croce Mezzak Kerdin e Ahmed Dalterki,  mentre tra i Cadetti il successo andava a Diego Parisi Assenza della Libertas Scicli in 3’59”. L’edizione 2018 dell'”E..state al via!” ha avuto una dedica particolare per Totò Ottaviano, storico Maestro dello Sport, dirigente CONI e sportivo di razza, vera icona del Movimento Sportivo ibleo, in passato anche segretario nazionale della Federscherma ed Assessore allo Sport del Comune di Ragusa, purtroppo scomparso proprio un anno fa (nel giugno 2017) a Milano.

Presenti alle Premiazioni la nuora Fulvia Orecchio col nipotino Giulio, oltre al  fratello Peppino, che in un breve e toccante saluto ha ricordato la figura di Totò cui la podistica del Solstizio d’estate verrà sempre ad essere dedicata negli anni a venire. 

Organizzazione curata dal Csain di Ragusa con la collaborazione tecnica della ChronosSicilia e del Margarita Beach di Marina di Ragusa che ne ha fornito soprattutto tutta la logistica di Partenza e Arrivo.

Un arrivederci quindi al 21 giugno del 2019 con la 8^ edizione della podistica del Solstizio d’estate- OMAGGIO a Totò Ottaviano.