La Domenica Podistica della ASD NO AL DOPING


Un folto gruppo di podisti della A.S.D. No al Doping e alla droga ha gareggiato domenica 25 febbraio
alla Mezza Maratona internazionale di Malta, che ha visto ai nastri di partenza ben 3420 atleti,
piazzando i propri componenti in ottime posizioni nella classifica finale, a testimonianza dell’altissimo
livello dei podisti della squadra ragusana.
Primo della compagine Sergio Naselli, che si piazza 43esimo assoluto e quinto di categoria, nel
giorno del suo 45esimo compleanno.
43 5 NASELLI SERGIO M45-49 01:21:23 01:21:19
134 1 20 RAVALLI GIANPAOLO M40-44 01:27:35 01:27:33
157 1 25 LA MOTTA LUCA 40-44 01:28:47 01:28:38
161 1 55 DEZIO GIOVANNI M23-34 01:28:56 01:28:52
166 28 SANZONE GIOVANNI M40-44 01:29:12 01:29:06
275 87 GUASTELLA DAVIDE M23-34 01:33:56 01:33:49
954 139 DI GIORGI GIANLUCA M40-44 01:52:12 01:50:00
1008 25 TAVORMINA LETIZIA F40-44 01:53:32 01:51:19
1053 24 IAQUEZ ANTONIA M. F45-49 01:54:22 01:52:10
1218 37 SCHEMBRI MELISSA F35-39 01:57:49 01:55:37
1994 520 SCHEMBRI ROSITA F40-44 02:14:47 02:12:35
Sempre domenica si sono svolte altre due gare in Sicilia, la prima è la mezzamaratona di Catania,
gara moloto dura per le condizioni climatiche, ma che ha visto i quattro atleti concluderla con ottimi
posizionamenti:
132 127 19 229 CASCONE GIOVANNI ASD NO AL DOPING E DROGA SM35 01:36:56
137 132 33 226 VACIRCA MAURIZIO ASD NO AL DOPING E DROGA SM45 01:37:19
164 158 16 227 VIZZINI BISACCIA GAETANO ASD NO AL DOPING E DROGA SM55 01:39:27
197 189 35 228 GIACCONE SALVATORE ASD NO AL DOPING E DROGA SM50 01:42:44
Da ultimo a Mazzarino si è svolta la seconda prova del campionato regionale di cross, che ha visto ai
nastri di partenza cinque atleti Master della No al Doping:
34esimo assoluto IOZZIA ANTONINO 44:36, 45esimo assoluto MARANGIO ANDREA 48:24, 50esimo
assoluto CASCONE GIORGIO 53:30 , 51esimo assoluto MARTINEZ GIOVANNI 53:42, 56esimo assoluto
CIRNIGLIARO SALVATORE 59:13.
Nelle categorie giovanili, le ragazze della No al Doping si sono classificate quarte a soli tre punti dal
podio, mentre i cadetti centrano il podio.
Complimenti a questi atleti che ancora una volta hanno dimostrato un ottimo spirito di squadra
giungendo tra le prime squadre della regione Sicilia, ma soprattutto noi tutti siamo soddisfatti ed orgogliosi
per Vincenzo Naccarino che oggi ha staccato il biglietto per far parte della rappresentativa regionale di
Cross per la finale nazionale a Gubbio il 10 e 11 Marzo.