Taranto sul podio dell’Ecotrail Val d’Ippari


Quella di ieri è stata una domenica ricca di emozioni a Vittoria grazie alla decima edizione dellEcotrail Val d’Ippari. La squadra No al doping vince nella classifica di società con la partecipazione di più di trenta atleti e con la presenza in quasi tutte le premiazioni di categoria. Enzo Taranto, organizzatore dell’evento nonché campione regionale, è stato protagonista anche sul podio degli assoluti con un prestigioso terzo posto e Laura Tummino conquista il secondo gradino del podio femminile con una splendida gara.

 

Taranto, bronzo assoluto e oro cat sm45, ha conquistato il podio chiudendo la gara col tempo di 1:27:20. Subito dietro di lui sono arrivati i forti atleti vittoriesi Sergio Naselli e Orazio Firrincieli, entrambi con 1:29:28, che con Taranto hanno completato il podio di categoria sm45, tutto vittoriese e della No al Doping. A seguire Gianni Dezio 11esimo, argento nella categoria sm, con 1:35:20, Daniele Sammatrice 12esimo, argento cat sm35, con 1:35:54, Gaetano Gulino 15esimo, oro cat sm40, con 1:37:40, Salvatore Gianchino 16esimo con 1:39:03, Antonino Iozzia 19esimo, bronzo cat sm, con 1:40:17, Giovanni Sanzone 21esimo, bronzo cat sm40, 1:40:32, Marco Noto 22esimo con 1:41:21, Giombattista Liguori 24esimo con 1:43:22, Giovanni Cascone 27esimo con 1:44:52, Giulio Linguanti 29esimo con 1:45:29, Giovanni Naselli 30esimo con 1:46:12, Enzo Tidona 42esimo con 1:49:36, Laura Tummino 52esima, oro cat sf40, con 1:53:28, Marco Marangio 58esimo con 1:57:51, Rosario Giacinti 59esimo con 1:57:54, Alessandro Occhipinti 61esimo con 1:58:31, Giovanni Martinez 69esimo con 2:02:10, Rosario Occhipinti 77esimo con 2:03:21, Emanuele Mugnas 78esimo con 2:03:24, Antonio Caccamo 81esimo, oro cat sm60, con 2:06:28, Giorgio Cascone 87esimo con 2:10:22, Melissa Schembri 91esima, argento cat sf35, con 2:14:10, Salvatore Cirnigliaro 97esimo, argento cat sm65, con 2:19:51, Maurizio  Termini 98esimo con 2:20:19, Guglielma Taranto 101esima, argento cat sf55, con 2:20:56, Guglielmo Causarano 105esimo con 2:38:45, Rosita Schembri 108esima, argento cat sf45, con 2:42:23, Amalchide Occhipinti 111esimo con 2:59:20.

 

All’evento hanno partecipato anche i camminatori e le camminatrici della No al Doping: Sebastiano Alescio, Cristina Azzara, Gina Cusmano, Isabella Frenna, Angela La Cognata, Valentina Salerno, Salvatore Scollo, Lucia Carfì, Giusy Dicunta e Antonina Iaquez.

 

Inoltre sabato si è disputata a Catania la terza edizione della Coppa Sant’Agata. Sulla distanza di 10 km si sono distinti della squadra iblea Luca La Motta, primo del gruppo e 34esimo assoluto  con 00:41:07, seguito da Salvatore Cinnirella 91esimo con 00:45:38, Vito Mauro Pinnizzotto 126esimo con 00:47:49, Emanuele Lauria 137esimo con 00:48:23, e Giovanni Macca 143esimo con 00:48:57.