So ..corri e cammina per Amatrice


A poco più di una settimana dal via, tutto è pronto per “Soc… Corri e cammina per Amatrice”, la manifestazione organizzata per il 3 settembre dal Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Ragusa in collaborazione con l’ASD “No al Doping” di Ragusa e patrocinata dal Capo del Corpo del Vigili del Fuoco e dal Comune di Ragusa, autorizzata da Fidal Sicilia, che ha come obiettivo quello di raccogliere fondi da destinare ai bambini della cittadina laziale colpita dal terremoto dell’estate scorsa.

«Siamo molto soddisfatti per il riscontro che abbiamo avuto da parte dei cittadini della provincia di Ragusa e non solo», ci dice il Vigile del Fuoco Direttore Ginnico Antonio Occhipinti, uno degli organizzatori della manifestazione. «A oggi abbiamo ricevuto donazioni da parte di più di 1.000 persone, con una buona percentuale di adesioni che sono arrivate anche dalle altre province siciliane e qualcuna addirittura dall’estero. L’obiettivo che ci eravamo prefissi è stato già raggiunto».

Incassato il successo della raccolta fondi, adesso gli organizzatori stanno limando gli ultimi dettagli relativi alla camminata vera e propria.

«I primi a partire saranno i “camminatori”, che si metteranno in marcia, partenza davanti al piazzale dello stadio “Selvaggio – Aldo Campo” di Ragusa, alle ore 7:00. A seguire, un’ora dopo, ci sarà il via per i podisti».

Per i vacanzieri che prolungheranno la permanenza a Marina ci sarà la possibilità di usufruire del bus navetta messo a disposizione dall’organizzazione e che partirà alla volta del capoluogo ibleo da via Brin alle ore 6:00 (per riportare a casa i “ragusani”, al termine della manifestazione la navetta effettuerà il percorso inverso).

Chi invece non se la sentirà di cimentarsi con i 21 chilometri della Marina-Ragusa, potrà partecipare alla “Family Run”, «una camminata, tranquilla e riposante, da fare in compagnia di mogli, mariti, figli, che prenderà il via alle ore 9:00 da piazza Duca degli Abruzzi e che si snoderà lungo le vie cittadine della località balneare ragusana».

Per tutte e tre le manifestazioni l’arrivo è previsto intorno alle 11 in piazza Duca degli Abruzzi, dove i partecipanti saranno accolti da un gelato offerto dalle gelaterie presenti in piazza.

L’organizzazione ci tiene a precisare che la partecipazione alle camminate è riservata solo a chi avrà effettuato la donazione di 5 euro e indosserà la maglietta ufficiale di “Soc… Corri e cammina per Amatrice”.

«Per chi non lo avesse ancora fatto, ci sarà tempo fino alla mattina del 3 settembre. Noi però consigliamo di farlo venerdì 25 agosto o sabato 2 settembre in piazza Duca degli Abruzzi presso lo stand dell’ASD “No al Doping” perché le magliette stanno per terminare e senza non si partecipa».

 

Maggiori info sulla pagina Facebook: https://www.facebook.com/VigilidelfuocoRagusa/